L’Amministratore e il coadiutore giudiziario nella gestione dei beni e per la loro destinazione a seguito della confisca definitiva da parte dello Stato

149,00

CORSO VIDEOREGISTRATO CON ESAME FINALE ON LINE

Categoria:

Scopo

Il corso conferisce Attestato di partecipazione al corso di 20 ore, valido per l’iscrizione nell’Albo degli Amministratori Giudiziari di cui al D.Lgs. 14/2010.

Si svolge esclusivamente on line e comprende 16 videolezioni. Le lezioni possono essere seguite liberamente: non c’è un vincolo di  tempo per completare il corso e ogni lezione può essere vista anche più di una volta. Quando il corsista si sente pronto, può sostenere la prova d’esame che si svolge on line e comprende dieci domane a risposta multipla. Ad esame superato viene inviato l’attestato. L’esame può essere ripetuto, nel caso non venga superato, senza ulteriori oneri

Destinatari e obiettivi formativi

Avvocati, iscritti all’ODCEC, tecnici ed Amministratori immobiliari ex lege 220/2012 iscritti ai suddetti albi professionali.

Amministratori di condominio al fine di essere inseriti nell’Albo degli amministratori giudiziari nel caso di revoca o di nomina quale amministratore ad acta ai sensi dell’art. 1105 c.c.

Programma

  • I criteri di scelta e requisiti professionali dell’amministratore giudiziario
  • La responsabilità civile dell’amministratore giudiziario
  • La responsabilità penale dell’amministratore giudiziario
  • La rappresentanza legale dell’amministratore giudiziario
  • L’art. 41 del codice antimafia: criticità relative al contenuto della relazione particolareggiata dell’amministratore giudiziario
  • Problematiche connesse al regime fiscale dei beni sequestrati o confiscati
  • Il Coadiutore dell’ANBSC: ruolo, responsabilità e compenso.

Relatori

Avv. Nunzio Costa (3343897941) – italiaconcilia@gmail.com; responsabile scientifico Italia Concilia Srl.

Dr. Martino Congia

Diplomi

Attestato di partecipazione al corso di 20 ore, valido per l’iscrizione nell’Albo degli Amministratori Giudiziari di cui al D.Lgs. 14/2010.

I professionisti abilitati a ricevere questa tipologia di incarichi, in quanto iscritti nella sezione speciale di esperti in gestione aziendale dell’albo nazionale degli amministratori giudiziari*, sono complessivamente 885 di cui 769 commercialisti, 111 avvocati e altri 5 professionisti (4 ingegneri e 1 architetto).
Incrociando i dati in esame con il numero complessivo di procedimenti penali e di prevenzione pendenti innanzi ai vari distretti giudiziari, emerge chiaramente che, a fronte di una elevatissima domanda (al 31 dicembre 2015 erano 8045 soltanto i procedimenti di prevenzione oltre quelli penali) ci si trova al cospetto di una ridottissima offerta di professionisti abilitati.

Il titolo è valido anche per gli amministratori di condominio al fine di essere inseriti nell’Albo degli amministratori giudiziari nel caso di revoca o di nomina quale amministratore ad acta ai sensi dell’art. 1105 c.c.

* Fonte: https://amministratorigiudiziari.giustizia.it/pst/RAG/AlboPubblico.aspx aggiornato al 28 febbraio 2018.

Costo

Il costo, comprende le video lezioni, il materiale didattico, l’esame on line, il rilascio attestato e l’iscrizione per un anno all’albo nazionale di amministratori immobiliari tenuto da ACAP

Contatti per info e assistenza

Numero verde: 800685531

Email: italiaconcilia@gmail.com

Torna su